I SOCIAL A SERVIZIO DELLA DIFFUSIONE DEGLI APPELLI DI NOSTRA SIGNORA

Cari fratelli vi informiamo che  è attivo il nostro canale “Web Radio” (www.madonnadianguera.it/radio) in cui trovate le nostre brevi trasmissioni in formato AUDIO MP3, che potrete ascoltare, scaricare e condividere con gli amici.

Gli stessi si trovano sul nostro sito ufficiale italiano MADONNADIANGUERA.IT , per mezzo dell’apposito player, e sul nostro canale Youtube (www.madonnadianguera.it/youtube).

Vi ricordiamo che è attivo il canale Telegram per ricevere direttamente sui dispositivi mobili messaggi, foto e notizie dalle apparizioni di Nostra Signora di Anguera (http://www.madonnadianguera.it/occorre-scaricare-l-app-telegram.html)

Viviamo tempi di crescente confusione e di battaglia  spirituale. Nostra Signora Regina della Pace ci invita a testimoniare la Sua presenza in mezzo a noi e a contribuire alla diffusione dei suoi appelli materni. Dio vi ricompenserà generosamente! Grazie a tutti!

Messaggio n° 4.360 del 13/09/2016:

“Cari figli, non rifiutate la Grazia di Dio. Valorizzate i momenti di grazia che il Signore vi concede. Verrà un giorno in cui molti si pentiranno per aver rigettato la luce di Dio e sarà tardi. Quello che dovete fare, non rimandatelo a domani. Piegate le vostre ginocchia in preghiera. Non permettete che il diavolo vi allontani dal cammino che vi ho indicato. Aprite i vostri cuori alla Mia Chiamata e accogliete la Pace che vi offro. Il Signore ricompenserà generosamente tutti coloro che ascoltano i Miei Appelli e danno testimonianza della Mia Presenza. Coraggio. Io vi amo, anche quando siete lontani, ma vi chiedo di essere un esempio per tutti coloro che sono lontani dalla verità. Tempi duri arriveranno e grande sarà la confusione spirituale. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto in nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Restate in pace.”

www.madonnadianguera.it/radio

Rieti ringrazia Nostra Signora di Anguera per le meraviglie che il Signore ha operato!

Il 24 novembre 2016 si è tenuto a Rieti, presso la Chiesa di Sant’Agnese, l’incontro di testimonianza e di preghiera con il missionario cattolico Pedro Regis, venuto da Anguera, Brasile. Pedro è anche veggente dal 1987 e riceve messaggi da Nostra Signora Regina della Pace, messaggi per la Chiesa e per il mondo intero. La serata si è svolta in un clima di pace e di gioia, con grande interesse da parte di tutti e in un clima di preghiera e raccoglimento. Il messaggio lasciato da Nostra Signora si può leggere nella sezione del sito www.madonnadianguera.it/messaggi

15227968_10209986467451524_1798510486_n

apparizione apparizione2 appariziones215174561_10209986222205393_1929231775_n 15205816_10209986223285420_425776861_o 15207786_10209986218005288_1928972104_n 15215779_10209986223045414_1650007887_o 15231535_10209986222125391_2139271053_o 15231539_10209986218925311_633472861_o

Comunicazione Ufficiale: le Apparizioni di Anguera e Papa Francesco (IMPORTANTE)

MARIA E’ NOSTRA MADRE

Poi disse al discepolo: «Ecco la tua madre!». E da quel momento il discepolo la prese nella sua casa. (Gv 19,27)

desktop-23-11-2016-16-50-40-568

Dal maggio del 2015 è presente su Youtube un video intitolato “Madonna di Anguera: Bergoglio è un falso papa impostore”, che ha avuto una diffusione virale fino a contare 225mila visualizzazioni, con un danno notevole per la missione di Nostra Signora di Anguera e per le persone rimaste scandalizzate da una simile notizia.

Nella descrizione del video si legge: “Gli articoli di Socci che dimostrano l’invalidità dell’elezione di Bergoglio” con tanto di link al sito web del giornalista senese.

Una prima considerazione che possiamo fare è questa: Antonio Socci, da giornalista serio qual’è,  nelle sue tesi non si fonda su rivelazioni, tanto meno su quelle in corso e non ancora ufficializzate dalla Chiesa qual’è appunto Anguera.

In secondo luogo il titolo di quel video non è veritiero, in quanto mette sulle labbra della Madonna, umilissima e purissima, parole che Ella mai ha pronunciato, offendendoLa.

E’ vero che vi sono, nei messaggi di Nostra Signora,  riferimenti alla presenza contemporanea di due papi, come spiega Pedro Regis in questa conferenza:

Ma questo è molto lontano dall’affermazione del video ,caricato dall’utente “mandarancio rosso”,

DA CUI QUESTO SITO INTERNET UFFICIALE PRENDE LE DISTANZE. E’ IMPORTANTE RIBADIRE CHE NE’ NOSTRA SIGNORA DI ANGUERA E NE’ PEDRO REGIS HANNO MAI DETTO CIO’.

Questo sito, nella sezione messaggi, chiede da sempre a tutti di non modificare il testo dei messaggi ( come in passato è accaduto, ad opera di qualche giornalista che ha inserito date) e di non proporre interpretazioni personali fantasiose.  Qualora una persona volesse farlo, che almeno per onestà scriva che trattasi di considerazioni e interpretazioni personali che non corrispondono a quanto detto da Nostra Signora. Diversamente si deve essere consapevoli di arrecare danno ai Messaggi e alla missione che, con amore e umiltà,  tutti portiamo avanti per il bene delle anime e della Chiesa.

Quindi sia chiaro: Nostra Signora non ha mai accusato Papa Francesco!

Ognuno legga i messaggi, li mediti nel suo cuore, e preghi così come la Madonna ha invece chiesto:

Messaggio n°3.830 – 8 giugno 2013

Cari figli, in ginocchio e in preghiera, adorate mio Figlio Gesù nell’Eucaristia. Nella vostra preghiera con Gesù, ascoltatelo. Egli vuole parlarvi. Prostratevi davanti a lui e adoratelo veramente. La vostra forza e vittoria sono nell’Eucaristia. Davanti a Gesù, pregate per la Chiesa. Pregate per Papa Francesco. La Chiesa cammina verso un futuro doloroso. Delle decisioni contrarieranno molti e il cammino del calvario sarà doloroso. Sono vostra Madre e vi amo. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

COMUNICAZIONE IMPORTANTE A CURA DI PEDRO REGIS

Cari fratelli,
Gli appelli di Nostra Signora continuano a richiamare la nostra attenzione. Ricordo a chi non fosse informato, che le profezie di Anguera sono uniche al mondo, ma non si deve confondere questa “unicità” come se l’ apparizione di Anguera fosse l’unica apparizione nel mondo. Non è questo. Parlo delle profezie, come Lei stessa ha detto, le profezie che sta dando qui ad Anguera, non le ha mai fatte in alcun altro luogo del mondo e mai lo farà.
Parlo del modo in cui la profezia è data, citando i nomi di città, villaggi, paesi, luoghi i cui nomi sono in Tupi Guarani, ecc, ecc Parlo della sequenza senza interruzione delle profezie nei messaggi. I messaggi di Anguera sono gli unici al mondo a portare una serie di profezie ininterrottamente per oltre dieci anni. Dal 1 gennaio 2005 la Madonna, in tutti i messaggi, porta almeno una profezia e in alcuni casi fino a cinque profezie nello stesso messaggio.
Sto scrivendo questo per mettere in guardia dai “falsi profeti” che copiano dai messaggi di Anguera e di questi tempi fanno le apparizioni prendendo dagli appelli di Nostra Signora.
In nessuna apparizione nel mondo Nostra Signora fa profezie che si realizzano con la velocità delle profezie di Anguera. Quindi, vale la pena di stare attenti per non essere ingannati.
So bene che le apparizioni  non costituiscono dogma di fede. Nessuno è obbligato a credere che la Madonna appare qui in Anguera.

Lo dico in tutte le mie conferenze: “SE DOVESTE SCEGLIERE FRA L’APPARIZIONE E LA CHIESA, RESTATE CON LA CHIESA,PERCHE’IL FENOMENO DELL’APPARIZIONE DURA UN GIORNO, LA CHIESA NO”.

In Montes Claros, questa settimana, mi è stato chiesto da una signora:
“La Madonna TI  ha dato l’ostia consacrata?”

Ho risposto: “in cielo non tengono ostie consacrate”. E lei ha detto: “ma io so che una persona riceve l’ostia dalle mani della Madonna e da un angelo.”

E io ho ho concluso:

“SE QUELLA PERSONA VEDE VERAMENTE LA MADONNA, ALLORA IO DEVO ESSERE CERTAMENTE INGANNATO, PERCHE’ COLEI CHE SI PRESENTA A ME, MI COMUNICA IL CONTRARIO. POI, PER TOGLIERE IL DUBBIO, HO CONSIGLIATO ALLA SIGNORA DI CERCARE RISPOSTA NELLA DOTTRINA DELLA CHIESA, DI CERCARE UN SACERDOTE O UN VESCOVO E DI CHIEDERE. IO NON HO MAI RICEVUTO, E NEMMENO LO CERCO. QUANDO DESIDERO RICEVERE GESU’ VADO ALLA SANTA MESSA: E’ QUESTO CHE NOSTRA SIGNORA CI INSEGNA NEI SUOI MESSAGGI.

Purtroppo è molta la confusione che questi “pseudo-veggenti” provocano tra la gente. Ovunque vado, lo vedo. C’è addirittura un “veggente”, il quale direbbe che se un sacerdote non crede nell’ apparizione, Gesù non starà nell’ostia che quel sacerdote consacra. Che scherzo del demonio! E ciò che mi meraviglia è che persone della Chiesa stanno cadendo dentro a questa conversazione diabolica.
Queste cose vengono dette da persone malvagie che vogliono attirare l’attenzione per mezzo di  falsi segni, come la Madonna ci ha già avvertito qui ad Anguera. Per loro l’apparizione è più importante della Chiesa, ma Nostra Signora insegna che senza la Chiesa e il suo vero magistero non arriveremo a Gesù. Quindi, per non essere ingannati, vi ripropongo i messaggi in cui la Madonna stessa ci aveva messo in guardia su ciò di cui vi ho parlato. GUARDATE:

3.328 – 5 giugno 2010
Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per annunciare che questi sono i tempi più dolorosi per l’umanità. Dio ha scelto questa terra e Mi ha inviata per chiamarvi alla conversione sincera. Non scoraggiatevi. Non tiratevi indietro. Dio ha bisogno di voi. Ciò che dovete fare, fatelo per la gloria di Dio, perché solo Lui vi ricompenserà per tutto ciò che avrete fatto in favore dei miei piani. Non ci sarà condanna eterna per coloro che accolgono i miei appelli. Annunciate a tutti che Dio ha fretta e che questo è il tempo della grazia. Ciò che vi ho rivelato qui non l’ho mai rivelato prima in nessuna delle mie apparizioni nel mondo. Solo in questa terra Dio Mi ha permesso di parlarvi degli avvenimenti futuri. Quello che vi trasmetto qui non sarà mai rivelato in nessun altro luogo del mondo. Dio ha scelto la Terra della Santa Croce (Brasile) per annunciare al mondo ciò che accadrà. Ho ancora nobili cose da rivelarvi. State attenti. Un fatto spaventoso accadrà nella penisola iberica e la morte verrà per i miei poveri figli. Pregate. Pregate. Pregate. Soffro per ciò che vi attende. Non voglio obbligarvi, ma ascoltatemi con amore. Desidero portarvi a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.824 – 28 novembre 2000

Cari figli, siete il popolo eletto del Signore. Come ho già detto in passato, allo stato di Bahia è stato fatto un dono: è stato scelto da Dio per la mia apparizione. Per amore, il Signore mi ha inviata qui in modo unico per parlarvi e annunciarvi la verità. Rendete grazie al Signore, perché avete ricevuto molto dalle sue mani. Da molto tempo vengo dal Cielo per chiamarvi alla conversione. Vi chiedo di essere fedeli ai miei appelli. State attenti per non essere ingannati. Il demonio vuole sedurvi con falsi segni per allontanarvi dall’amore e dalla verità. Non voglio obbligarvi, mai state attenti. Pregate. Se aprite i vostri cuori con sincerità e accogliete i miei appelli con fede, non sarete ingannati. Il vostro cambiamento di vita dev’essere vero. Convertitevi in fretta. Vivete ora nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Sono venuta dal cielo per mostrarvi il cammino. Seguitemi e troverete la Luce. Coraggio. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.902 – 31 maggio 2001

Cari figli, non spaventatevi per gli attacchi del demonio. Pregate. La vostra vittoria è nella forza della preghiera. Il demonio desidera distruggere i miei piani con falsi segni e false apparizioni, ma non riuscirà perché grande è il potere del Signore. Il demonio tenterà, ma non potrà nulla contro i progetti di Dio. Non perdetevi d’animo, né preoccupatevi troppo, perché chi sta con Dio non sarà mai sconfitto. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.321 – 18 maggio 2010
Cari figli, state attenti. Inginocchiatevi e pregate per non essere ingannati. Il demonio desidera causare confusione nella Chiesa nella vostra nazione e continuerà a seminare discordia tra i figli di Dio, ingannando con scandali, falsi segni e false apparizioni. Grande sarà il numero dei miei poveri figli che saranno vittime delle trappole del demonio. Convertitevi e vivete il Vangelo del mio Gesù. Restate con la Chiesa. Cercate la vostra conversione per mezzo della vera dottrina della Chiesa. Ecco il tempo delle grandi confusioni spirituali. Non allontanatevi dalla verità. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per annunciarvi la verità. Solo la verità del mio Gesù vi santificherà e vi darà la forza per restare saldi nella verità. Il demonio continuerà a fare falsi segni nel vostro Brasile, con false stimmate e lacrimazioni di immagini. Io sono vostra Madre Addolorata e soffro a causa di coloro che si sono consegnati al demonio e hanno causato confusione tra i miei poveri figli. Dio chiederà conto a coloro che hanno ingannato e hanno contribuito all’allontanamento di molti dei miei poveri figli dal cammino della verità. Pregate. Pregate. Pregate. In questo momento faccio cadere dal cielo su di voi una straordinaria pioggia di grazie. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.327 – 3 giugno 2010
Cari figli, vivete rivolti al Signore. Cercatelo sempre nell’Eucarestia, perché solo Lui è il vostro Bene assoluto e vi conosce per nome. Siete del Signore e solo Lui dovete servire, con amore e fedeltà. Non siete del mondo. Voi state nel mondo, ma la vostra vita appartiene al Signore. Lui vi ha creati a sua immagine e somiglianza e attende il vostro “sì” coraggioso alla sua chiamata. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Il disprezzo per il sacro crescerà ogni giorno di più. Gli uomini rifiuteranno ciò che è di Dio e abbracceranno false dottrine e false ideologie. Il demonio causerà grande confusione nella Chiesa. Vedrete ancora orrori. Molti perderanno la fede e si allontaneranno dalla vera dottrina. I falsi profeti semineranno discordia e confusione. Il demonio ingannerà con falsi segni e prodigi. Il Brasile sarà bersaglio di grandi attacchi del demonio. Allontanatevi da ogni menzogna e inganno del demonio. Restate con la verità di mio Figlio Gesù. State attenti. Ascoltatemi per non essere ingannati. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per reclamare ciò che è di Dio. Amate e difendete la verità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.329 – 8 giugno 2010
Cari figli, Io sono molto vicina a voi, anche se non Mi vedete. Aprite i vostri cuori, perché solo così potete sentire la Mia presenza nelle vostre vite. Io vi amo come siete e vi chiedo di fare la volontà di mio Figlio Gesù. Tornate a Lui per mezzo dei sacramenti della Confessione e dell’Eucarestia. Non permettete che il demonio vi allontani dal cammino della verità. Il demonio continuerà a creare falsi segni. Fate attenzione alle trappole del demonio. Dio vi darà grandi segni e questi non saranno solo per richiamare la vostra attenzione, ma per cambiare le vostre vite. I falsi segni attraggono moltitudini, ma non convertono. State attenti. Dio vuole parlarvi. Aprite i vostri cuori e ascoltate la sua voce. Siete chiamati a essere in tutto simili a mio Figlio Gesù. Inginocchiatevi in preghiera. Ho bisogno di voi. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Avanti senza paura. Arriverà il giorno in cui accadrà un fatto grandioso in una casa religiosa di suore carmelitane. Davanti a un vescovo e tre sacerdoti, un’immagine piangerà. Sarà il primo e unico miracolo avvenuto nel vostro Brasile. Il fenomeno si ripeterà tredici volte e sarà motivo di conversione per molti figli lontani. Restate attenti. I segni di Dio non possono essere disprezzati. Io sono venuta dal cielo per annunciarvi la verità. Allontanatevi da ogni menzogna e inganno e tornate al Signore che vi ama e vi perdona. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

4.355 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 31/08/2016

“Cari figli, vengo dal cielo per mostrarvi il Cammino della Salvezza. Aprite i vostri cuori e ad accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Ascoltatemi, perché solo così potete raggiungere la santità. Date il meglio di voi stessi nella missione che vi è stata affidata. Vivete in un tempo di grandi confusioni spirituali. Il Signore mi ha mandato per parlarvi  e rivelarvi le cose che verranno. Gli eventi futuri che vi ho annunciato qui, accadranno. Piegate le vostre ginocchia in preghiera, perché solo così  potrete sopportare il peso delle prove che arriveranno. Io sono la vostra Madre Addolorata e soffro per quello che viene per voi. State attenti. Ciò che il Signore Mi ha permesso di rivelarvi qui, mai l’ho rivelato in alcun altro luogo. Non perdetevi d’animo. Ho bisogno della vostra coraggiosa testimonianza pubblica. Siate giusti. Sarete perseguitati per difendere la verità. Giorni difficili verranno per i giusti, ma dopo il dolore arriverà la vittoria. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto in nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Restate in pace.”

Grazie

Grazie!

Questa è la sola parola che ci viene da esprimere nei confronti di Nostra Signora, la “Donna vestita di sole”, come lei stessa si è definita, regina della pace e madre nostra, la quale ancora una volta è passata in mezzo a noi grazie al suo veggente Pedro, il cui impegno e generosità solo Dio potrà ricompensare a suo favore, della sua famiglia, e di coloro che porta nel cuore. E noi tutti ci impegniamo a pregare per lui e per tutte le sue intenzioni: questo è molto importante.

Pedro Regis era arrivato in Italia lo scorso 6 marzo ed è ripartito questa mattina intorno alle 11, per fare ritorno in Brasile dove lo aspettano altri incontri e opportunità di evangelizzazione e di carità.

Nelle serate del 7, 8 e 9 marzo Pedro ha tenuto delle stupende catechesi/testimonianze a Rovereto, a Piacenza e a Mogliano Veneto, luoghi nei quali davvero tanta gente ha accolto con gioia ed entuasiasmo il suo arrivo e le sue parole, e vivendo con intensità la preghiera del Rosario.

Dobbiamo riconoscere che la mitezza e l’umiltà di Pedro hanno preceduto le sue parole e ci hanno dato l’esempio di come un cristiano dovrebbe annunciare il vangelo, prima con il proprio comportamento e poi con i discorsi. Mai una parola fuori posto, mai un accento al sensazionale, mai un riferimento a se stesso: Pedro è solo al servizio di Dio, per testimoniare i messaggi della Madonna e per rinvigorire la fede nel vero magistero della Chiesa, quello del Catechismo e dei Sommi Pontefici.

In un mondo in cui si stanno diffondendo sette di ogni genere e filosofie e pratiche pericolose, in cui la Chiesa è perseguitata e oscurata da situazioni complicate e da ogni sorta di novità che serpeggia alla velocità della luce con i moderni media, la Madonna viene con una luce incomparabile a restituirci il tesoro della verità e del vero amore: Gesù Cristo, il nostro vero e unico bene.

In questi giorni molti italiani hanno conosciuto Pedro di persona, hanno toccato con mano la fondatezza e la veridicità delle parole di Nostra Signora per questi tempi così difficili, hanno potuto notare i “piedi per terra” e il “cuore in cielo” di Pedro, e hanno accolto con tanto amore l’appello di Dio a diventare uomini e donne di preghiera, di vita sacramentale e di annuncio e testimonianza cristiana, a partire dalla famiglia oggi così attaccata e messa in discussione a tutti i livelli.

Ringraziamo vivamente tutti coloro che hanno reso possibile questi incontri, che con tanta generosità hanno dedicato tempo e risorse: la Madonna vi ricompensi con abbondanza, come disse Gesù: cento volte tanto! Grazie ad Andrea e famiglia, grazie a Sandra (che ha tradotto in italiano) e a tutto lo staff che ha contribuito con  spirito di agape fraterna e di accoglienza familiare.

Un grazie particolare e caloroso va a quei fratelli e sorelle che non sono potuti essere presenti perchè ammalati o impossibilitati per svariati motivi e che hanno offerto i loro sacrifici e la loro sofferenza con amore per tutti noi.

Faremo tutti tesoro di questi giorni di grazia, attendendo di poter accogliere nuovamente Pedro in Italia!

Grazie Pedro! Grazie a Dio! Grazie italiani di buona volontà!

Ad Jesum per Mariam!

 

 

Incontri di Pedro Regis in Italia dal 7 al 9 marzo 2016

UNA BUONA NOTIZIA!

Pedro Regis sarà in Italia dal 7 al 9 marzo prossimi, per una missione di evangelizzazione e testimonianza. Pedro Regis dal 1987 vede la Madonna la quale gli ha affidato un importante messaggio per il bene della Chiesa e dell’umanità intera.

Di seguito i dettagli:

Lunedì 7 marzo ore 20.30 Rovereto (TN) presso la Sala Filarmonica in
Corso Antonio Rosmini, 86 – riferimento Andrea M. 393-5706121

Martedì 8 marzo  ore 20.30 Oratorio Camillo Milani Via Martiri della Resistenza 19 Piacenza
Riferimento Cinzia 3337315631

Mercoledì 9 marzo ore 21.00 Mogliano Veneto (TV) presso Toniollo Liberale in via Zero Branco 122 Campocroce – riferimento Bepi 348-5621427

*

Mercoledì 9 marzo

InformazProvenendo da Padova:
– Restare sulla A4 prendendo il passante di Mestre direzione Trieste
– Uscire Scorzè/Martellago
– Seguire Scorzè e poi Zero Branco
– Attraversato Zero Branco (dopo 2 rotonde) girare a destra indicazione Mogliano Veneto
– Percorrere 2,7 km (poco prima della Trattoria da Bimbari) e girare a destra su via Gardigiana, percorrerla per 450 m
– a sinistra si trova il vialetto che porta alla “Madonna della Quercia”

Provenendo da Trieste
– Restare sulla A4 prendendo il passante di Mestre
– Prendere il raccordo con l’autostrada Belluno Venezia
– Seguire per Venezia
– uscire a Mogliano Veneto e proseguire sulla circonvallazione nord
– percorrere la circonvallazione fino a trovare l’indicazione Zero Branco (4^ rotonda)
– proseguire fino alla Trattoria da Bimbari
– girare a sinistra su via Gardigiana, percorrerla per 450 m
– a sinistra si trova il vialetto che porta alla “Madonna della Quercia”

Informazioni generali Andrea Z. 393-3596283

Pedro Regis in Italia in marzo

UNA BUONA NOTIZIA!

Pedro Regis, il nostro caro fratello che ha ricevuto dal Signore il dono profetico di veggente, verrà in missione in Italia in marzo, nella prima decade del mese, per portarci la sua testimonianza di fede, per trasmetterci gli appelli materni che la Regina della Pace fin dal 1987 offre al mondo da Anguera, Bahia (Brasile).

Pedro è sposato e padre di famiglia, tuttavia si è messo a disposizione del Signore, per mezzo della Madonna, perchè il vangelo si diffonda e la fede sia presa sul serio specialmente in questo tempo di grande confusione spirituale e di grandi prove per la Chiesa del Signore Gesù.

Presto vi comunicheremo i luoghi e le date precise in cui si terranno gli incontri.

Preghiamo tutti per questa importante missione e per i viaggi di Pedro.

Grazie.